e

Il ‘Terzo Paradiso dell'Energia’ ha acceso Monte Isola e il Lago d'Iseo

Nella sera di sabato 8 luglio Michelangelo Pistoletto ha finalmente ‘acceso’ il Terzo Paradiso dell’Energia, opera inedita che ora arricchisce l’esperienza di visita di Monte Isola, ‘isola degli artisti’ sul Lago d’Iseo, insieme alle Ballerine di Angelo Bonello.

E’ un ‘Terzo Paradiso luminoso’, connesso idealmente a tutte le 1600 installazioni ed eventi distribuiti nel mondo, qui creato con 16 cumuli di reti colorate – tanti quanti i comuni del Lago d’Iseo – attraversati e uniti da un perimetro a led che delinea la celeberrima rivisitazione del segno matematico dell’Infinito creata dal nostro più celebrato artista contemporaneo. L’effetto, visto dall’alto, è quello di una nuova costellazione, che al centro vede un ramo di ulivo, a richiamare da un lato i 17 Goal dell’Agenda 2030, e dall’altro quella ‘pace preventiva’ invocata dallo stesso Pistoletto. Accanto al Terzo Paradiso dell’Energia stanno e si muovono le opere di Angelo Bonello: Ballerina Sequence ne accompagna la visione, Floating Ballerina la annuncia muovendosi sull’acqua con una musica di sottofondo creata appositamente.

 

Articolo completo su:

https://www.repubblica.it/dossier/economia/transizione-sostenibile/2023/07/10/news/il_terzo_paradiso_dellenergia_ha_acceso_monte_isola_e_il_lago_diseo-407271908/